Sauna wood

TRAVEL&DESIGN: VOLKSHOTEL

In TRAVEL&DESIGN by Lorenzo

Sauna wood

Amsterdam, Volkshotel has a rich past that deserves to be recognised. For 42 years it belonged to De Volkskrant – one of the biggest, most progressive Dutch newspapers. After the newspaper moved out, the empty building transformed. Thanks to the Urban Resort Foundation it became one of the largest ‘Broedplaatsen’ (creative workspaces) in HollandVolkshotel is housed in the former Volkskrant building, a 1960’s concrete structure that is open, optimistic and functional. When it opened in 1965, it was the most modern newspaper building in Holland.

An interior full of magnified newspaper cut outs and original elements of steel, wood, concrete and glass. The design is inspired by the physicality of newspaper production and the vanishing world of paper, ink and photographs.
Simplicity enhances the materials and detailing. Silk screens printed by hand silk-screened directly onto the bedroom walls are a final reminder of the tradition of newspaper making that this building symbolizes.

In the Volkshotel there are nine special and unique rooms with differents concept and styles. Whether it’s sleeping in a larger than life jukebox or dozing away in a tree house amongst nature, anything is possible in Volkshotel’s special rooms. The themes of Volkshotel’s special rooms not only focus on styling, but also involve design and interior architecture as well. From layout to floor and from bathroom to window, every room is unique.
Also on the rooftop of the building  you can relax between Sauna and massages.

Here the nine special and unique rooms.

Amsterdam, il Volkshotel ha un passato ricco che merita di essere riconosciuto. Per 42 anni apparteneva a De Volkskrant – uno dei più grandi  giornali progressisti olandesi. Dopo che il giornale abbandono lo stabile, l’edificio vuoto venne trasformato in quello che è ora, un hotel di design e concept dove le persone si riuniscono per incontrassi o lavorare , grazie alle diverse arre di lavoro che ospita, infatti,  Grazie alla Fondazione Urban Resort è diventato uno dei più grandi ‘Broedplaatsen’ (aree di lavoro creativi) in Olanda. Volkshotel è ospitato nel vecchio edificio Volkskrant, una struttura in cemento armato del 1960 che  quando fu inaugurato nel 1965, è stato il più moderno edificio giornale in Olanda.

I corridoi sono tappezzati di pieno pezzi di giornale ingrandite e gli elementi originali di acciaio, legno, cemento e vetro. Il design si ispira alla fisicità di produzione di giornali e il mondo evanescente di carta, inchiostro e fotografie.
La semplicità esalta i materiali e dettagli. Serigrafie stampate a mano serigrafate direttamente sulle pareti camera da letto sono un ultimo sollecito della tradizione di giornale fare che questo edificio simbolo.
Nel Volkshotel ci sono nove camere speciali e unici con differenti concetti e stili. Che si tratti di dormire in un juke-box più grande della vita o  via in una casa sull’albero nella natura, tutto è possibile. I temi delle camere speciali di Volkshotel non sono solo concentrati sullo  stile, ma comportano anche design e architettura d’interni .
All’ultimo piano della struttura c’è una Sauna pronta a farvi rilassare, con vista su Amsterdam.

Ecco le nove camere speciali ed unici.

bedroom Bathroom red and black Street art You Are Here Volkshotel photo Mark Groeneveld_MGF686115 Bath design White Bike  Bike Volkshotel Reception _ Lobby Photo Mark Groeneveld_MGF454815Danny the Deer Edmund Volkshotel photo Mark Groeneveld_MGF680515 Cinema Boudoir Volkshotel photo Mark Groeneveld_MGF672715 Cabin in the Woods Volkshotel photo Mark Groeneveld_MGF683615Bathing Bikou Volkshotel photo Mark Groeneveld_MGF693815